Argine – presidio psicologico

L’argine è una barriera fluviale che non blocca, ma contiene, indirizza e accompagna un flusso d’acqua altrimenti impetuoso e travolgente.

Argine è uno sportello di prima accoglienza e orientamento psicologico, uno spazio presidiato, ad accesso libero, diretto e gratuito, dove le persone possono incontrare unə psicologə prontə ad accogliere, ascoltare e orientare.
Chi accede al servizio riceverà un primo supporto alla problematica emergente attraverso un processo co-costruito di messa a fuoco e chiarimento del tipo di disagio e, se necessario, un sostegno alla sofferenza psicologica ad esso accompagnato.

Particolare attenzione e cura sono poste nel fare un’analisi della domanda portata dalla persona per capire come aiutarla, senza la pretesa di alcun intento risolutivo, impossibile da praticare in un solo incontro.
Ogni referente dello sportello avrà a disposizione una banca dati di enti, associazioni e altri tipi di realtà presenti su Torino e provincia a cui poter indirizzare le persone in caso di bisogno. Argine infatti si pone anche come punto informativo rispetto alla rete di servizi presenti sul territorio.

Il progetto rappresenta l’impegno concreto dello spazio Magazzino sul Po per promuovere un’idea a tutto tondo di salute mentale, facendo ponte tra socз, professionistз della salute mentale e comunità allargata.

Il servizio è rivolto a tuttз lз abitantз della città di Torino e zone limitrofe, a studentз (universitari e non) e nuove generazioni.

Il progetto è realizzato con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del Bando Space – SPazi di PArtecipazione al CEntro.