Lo sportello di consulenza psicologica Cac-tous si prefigge come obiettivo la riduzione degli ostacoli che limitano l’accesso ai servizi psicologici, ampliando le possibilità di fruizione di percorsi di sostegno alle categorie più vulnerabili.
Ciò è in linea con uno degli obiettivi principali dell’associazione ovvero la promozione della tutela della salute mentale e del benessere per tuttз lз cittadinз, senza distinzioni, secondo un criterio di accessibilità e inclusività.

La stessa idea viene promossa dall’articolo 3 della Costituzione Italiana che sancisce che:

“è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che, limitando, di fatto, le libertà e l’uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana“.

Lo sportello si avvale degli strumenti della consulenza psicologica clinica e dell’orientamento, forniti da psicologз e psicoterapeutз che collaborano con l’Associazione.

L’associazione offre allз sociз interessatз un colloquio di consulenza e orientamento gratuito e successivamente indirizza la persona a professionistз psicologз e psicoterapeutз che operano in collaborazione con l’associazione.
I percorsi di sostegno avranno la durata minima di 4 incontri al termine dei quali lә professionistә darà una restituzione su quanto emerso e verrà concordato se continuare il percorso iniziando un nuovo ciclo.

Poiché lo sportello si pone l’obiettivo di essere inclusivo, i percorsi di sostegno avranno delle tariffe sociali concordate singolarmente in base alle possibilità della persona, mantenendo comunque un costo che permetta la sostenibilità del progetto.

Destinatarз dello sportello sono tuttз lз associatз a Cactus Psicologia e alla Rete Arci nazionale con particolare attenzione a determinate categorie: studentз, disoccupatз, lavoratorз precari o lavoratorз stabili con particolari situazioni di fragilità dovute ad eventi imprevisti che hanno causato una riduzione della capacità reddituale.

I colloqui si svolgono principalmente in modalità online, con possibilità di incontri in presenza (a Torino, Roma e Napoli).

Per partecipare allo sportello compila il seguente form
oppure contattaci a cactus.sportello@gmail.com
o manda un messaggio al numero 3534217321.